Calcio News Time | Homepage
SERIE A, SAMPDORIA 0-0 FIORENTINA: tabellino e pagelle della gara

SERIE A, SAMPDORIA 0-0 FIORENTINA: tabellino e pagelle della gara

🕔30.mar 2014

Finisce in un pareggio a reti bianche il match del Ferraris tra SampdoriaFiorentina, ma mai come in questo caso si può parlare d’un risultato bugiardo. Le due squadre si son affrontate a viso aperto, cercando di prevalere in un match dove solo per un caso fortuito non si sono viste reti. La Viola saliva a Marassi in un periodo di forma opaco e di contro trovava i doriani in striscia: la mossa di Montella è Cuadrado terzino, con Matri ad agire da unica punta. Cambia anche Mihajlovic, con Berardi schierato titolare al posto dell’indisponibile Regini e un 4-2-3-1 che sostituisce il classico 4-3-3: recuperato Krsticic, Maxi Lopez vince il ballottaggio con Okaka e parte titolare come unica punta. Clima caldo, e buona cornice di pubblico sugli spalti e s’inizia a ritmi decisamente alti: al 6′ De Silvestri sfonda sulla fascia e mette dentro una ghiotta occasione per Eder, ma la girata dell’Ex Frosinone è a lato. Eder d’altronde non si lascerà scoraggiare, risultando al termine del match uno dei migliori in campo. La Fiorentina tiene un giro pallo alto e aggressivo, anche se in fase di rifinitura e costruzione gioco sembra soffrire l’assenza di Pizarro; Borja Valero cerca la porta in un paio di occasioni tra il 10′ e il 15′, senza trovarla. Ancora la Sampdoria risulta pericolosa al 35′ quando la punizione di Gabbiadini impegna Neto ma è la Viola ad andare vicinissimo al vantaggio due minuti dopo: Mati Fernandez lascia partire un bolide a giro di destro, che si spegne a lato, lambendo l’incrocio dei pali. Il cileno ha dalla sua numeri davvero impressionanti, ma manca di concretezza e continuità.  Il secondo tempo continua con la solita foga da parte d’entrambe le due formazioni di trovare la rete, ed è Maxi Lopez al 52′ a chiamare Neto alla parata di pugni: sul capovolgimento di fronte buona la chance per Borja, con Mustafi a immolarsi a botta praticamente sicura. Un avvincente scambio di ping-pong, con nessuna delle due squadre sicura e certa di chiudere il punto: la Fiorentina ci prova e Montella mette dentro un redivivo Vargas per un evanescente Wolski a dare maggiore caratura all’attacco, mentre la Sampdoria s’affida a Soriano per due percursioni centrali che non mettono i brividi a un sicuro Neto. Ma il punto di volta potrebbe arrivare al 79′: la bordata di Vargas su punizione è talmente forte da scuotere la traversa interna, ma miracolosamente non entra. Le due squadre calano il ritmo, ma le emozioni non diminuiscono, nonostante i nervi tesi: proprio a una manciata di minuti dalla fine Matri di testa su punizione di Borja Valero non c’entra la porta da buona posizione, rinnovando il periodo non proprio positivo dopo lo scioccante errore contro il Milan. In 5′ minuti di recupero servono solo ad annotare l’espulsione a Mihajlovic, col serbo che si rende protagonista di una sgradevole sceneggiata nei confronti di guardalinee e direttore di gara, il signor Russo di Avellino, autore di una buona perfomance. Pari e patta al triplice fischio finale, un risultato che non soddisferà tifosi e giocatori, ma è giusto per quanto hanno mostrato i 90′ minuti.

SAMPDORIA (4-2-3-1) Da Costa 6; De Silvestri 6.5, Mustafi 6.5, Gastaldello 6(dal 76′ Fornasier s.v), Berardi 6.5: Soriano 6, Palombo 6.5;  Krsticic 6 (dal 81′ Renan s.v.),  Gabbiadini 6,  Eder 6.5; Maxi Lopez 6 (dal 66′ Okaka s.v) a disp:. Fiorillo, Falcone, Salamon, Wszolek, Bjarnson, Rodriguez. All: Mihajlovic 6

FIORENTINA (4-3-2-1): Neto 6.5; Cuadrado 6, Savic 6.5, Diakitè 6, Tomovic 5.5; Mati Fernandez 6 (dal 78′ Ambrosini s.v), Borja Valero 6.5, Aquilani 6; Ilicic 5.5 (dal 70′ Matos s.v), Wolski 5.5(dal 59′ Vargas 6); Matri 5. a disp:. Rosati, Lupatelli, Hegazy,  Bakic,  All.: Montella 6

MARCATORI: -

ASSISTMEN: -

AMMONITI: Wolski, Savic, Matos ( Fio), Okaka, Berardi (Samp)

ESPULSI: -

ARBITRO: Russo di Avellino

comments powered by Disqus

Similar Articles

EUROPA LEAGUE | BENFICA – JUVENTUS: le formazioni ufficiali

EUROPA LEAGUE | BENFICA – JUVENTUS: le formazioni ufficiali

Stasera andrà di scena la semifinale di Europa League che vede protagonista la Juventus di

CALCIOMERCATO, Fiorentina: confermato l’interesse del Barça per Cuadrado

CALCIOMERCATO, Fiorentina: confermato l’interesse del Barça per Cuadrado

Juan Cuadrado è sicuramente uno dei giocatori che in questa stagione ha stupito. Con 28

FIORENTINA, Ag.Rossi: “Difficilmente in campo a Bologna”

FIORENTINA, Ag.Rossi: “Difficilmente in campo a Bologna”

Andrea Pastorello, agente di Giuseppe Rossi, attaccante della Fiorentina, è intervenuto a "Lady Radio" per

Fiorentina, Ambrosini: “Il mio futuro ? E’ tutto da definire”

Fiorentina, Ambrosini: “Il mio futuro ? E’ tutto da definire”

Massimo Ambrosini, dopo una vita trascorsa nel Milan, ha deciso di lasciare la maglia rossonera

Napoli, ag. Insigne: “Finché sarà al centro del progetto…”

Napoli, ag. Insigne: “Finché sarà al centro del progetto…”

Antonio Ottaiano, agente di Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio