Calcio News Time

agosto 15
22:58 2012

L’Italia riparte con una sconfitta: 1-2 contro l’Inghilterra.

Share

La baby Nazionale presentata da Prandelli va in vantaggio con De Rossi, prima di subire la rimonta dei britannici con Jagielka e Defoe.

La Nazionale Italiana riparte con una sconfitta il suo cammino di preparazione alla Confederation Cup prima ma sopratutto alla Coppa del Mondo del 2014 poi. Prandelli lancia una squadra giovanissima con un età media inferiore ai 25 anni ma in campo sono ben messi e trovano anche la rete del vantaggio con De Rossi, capitano e il più anziano della compagnia, bravo a girare in rete su azione d’angolo. l’Inghilterra reagisce e trova il pari su azione analoga alla nostra, con il difensore Jagielka bravissimo in tuffo di testa ad anticipare tutti e portare la situazione in parità. Partita vivace fino alla girandola di sostituzioni. Poi sul finale ottima azione di contropiede degli inglesi con Defoe che fa tutto da solo, si accentra e scarica un destro che trafigge un Sirigu sorpreso. L’Inghilterra batte così l’Italia dopo i quarti di finale dell’Europeo e vince contro gli azzurri dopo 15 anni. Per la giovane Italia qualche buona indicazione anche se nel complesso è la quarta sconfitta consecutiva in un impegno amichevole.

comments powered by Disqus

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Write a Comment

CNTv

SONDAGGIO

L'Inter esonera Mazzarri, arriva Mancini: è la scelta giusta?

Loading ... Loading ...

Risultati Serie A offerti da Livescore.it